Ferrara, 4 ottobre 2017. Si terrà sabato 7 ottobre, a partire dalle 10, all’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza, la XVIIesima edizione de La Giornata del Medico. Il premio Carlo Urbani, cui l’evento è dedicato, sarà attribuito al Gruppo Ferrara Medici con l’Africa Cuamm,  «che esprime appieno i valori fondanti della nostra professione, concepita come una missione. Esattamente come la svolse Urbani, deceduto di Sars nel 2003», spiega il Presidente, Bruno Di Lascio. Benemerenza sarà invece per il Professor Nino Basaglia, Direttore del Centro di Riabilitazione San Giorgio, per avere formato nuove generazioni di colleghi sapendo divenire punto di riferimento della comunità tutta. Aspetto distintivo dell’evento, come precisa Di Lascio, è la presenza delle famiglie dei giovanissimi colleghi, «che accompagnano i loro figli, futuri professionisti, nel mondo del lavoro, sempre foriero di nuove sfide, tanto più in una società-comunità in continuo cambiamento». Come consuetudine, saranno consegnati anche i premi studio ‘Alberto Barioni’ ai colleghi under 35 che hanno effettuato studi su temi di rilevanza territoriale. A tutti i neo laureati, il Presidente consegnerà il Codice Deontologico.  La cerimonia, sarà anticipato, alle 9, dalla Santa Messa per i colleghi defunti, al Monastero Corpus Domini (via Pergolato).

 

XVIIesima edizione de La Giornata del Medico